Maradona arriva a tavola: ecco la “pasta di Diego”

Maradona arriva a tavola: ecco la “pasta di Diego”

Da “mamma ho visto Maradona” a “mamma butta la pasta” è un attimo. La prima citazione riporta alla mente l’indimenticabile coro che i tifosi del Napoli dedicavano al campione argentino, la seconda invece (di “petersoniana” memoria) sarà realtà a partire dal 10 novembre. E sempre nel segno di Diego Armando Maradona, il calciatore più amato a Napoli ma non solo, che lo scorso 30 ottobre ha compiuto 60 anni. Per celebrare l’occasione infatti, uno storico pastificio di Formia, “Paone dal 1878 – La pasta secondo Domenico” ha avuto una trovata geniale: lanciare una nuova linea di pasta dedicata al Diez, con tanto di sito Internet dove comprarla online. Il nuovo brand si chiama per la precisione “Pasta Maradona – N. 10 Diego” e il sito è pastamaradona.it. Vista la popolarità del fuoriclasse argentino, nei giorni scorsi subissato di messaggi di auguri da ogni angolo del mondo (persino, in carta intestata, dai governi di diversi Paesi sudamericani, dall’Honduras al Venezuela, alla Bolivia), non ci sarà da stupirsi se il sito verrà preso d’assalto dagli appassionati.

  1. https://www.alignerco.ca/pharmacy-canada-cialis/
  2. levitra effects
  3. pfizer mexico viagra

La Pasta Maradona, oltre al suggestivo legame con l’ex calciatore del Napoli (che è stato coinvolto nel progetto e lo ha lui stesso sponsorizzato sul proprio profilo Instagram), sarà anche un prodotto di qualità: grano duro al 100% made in Italy, lavorazione artigianale, trafilatura in bronzo e l’immancabile firma di Diego sulle confezioni, di colore azzurro (come la maglia del Napoli) e che nella parte trasparente saranno stilizzate con la forma di un campo da calcio. La linea prevede 9 prodotti, uno in meno del numero generic viagra soft tabs magico: penne, mezzi rigatoni, farfalle, fusilli, rigatoni, chitarra, linguine, spaghetti, penne rigate. E presto, annuncia il Pastificio Paone, arriveranno due canadian pharmacy viagra prescription nuovi formati in edizione limitata. Ad oggi sul sito apposito è già possibile preordinare la pasta di Diego, lasciando il proprio indirizzo email e indicando il formato preferito. Dal 10 novembre, magari ricordando una giocata del Pibe de Oro, sarà possibile anche andare in gol.

Share this post

Post Comment